Un momento fondamentale, per progettare sistemi di gestione del personale, diventa la definizione di profili di competenza coerenti ed in sintonia con l’evoluzione del lavoro e con la sempre maggiore ampiezza e complessità dei ruoli professionali presenti nelle organizzazioni moderne.

 

 

Lo scorso anno, nell’ambito di un Tavolo di Lavoro – diretto da Unioncamere e composto da consulenti esterni e soggetti interni al sistema camerale (http://profili-professionali.tagliacarne.it/index.asp?id=16) – è stata co-progettata una metodologia tecnica ed un Manuale contenente le linee guida per la gestione del sistema dei profili di competenza, l’aggiornamento e la manutenzione del sistema.

 

 

 

Obiettivo di quest’anno è permettere – al maggior numero di Camere possibile – la trasferibilità di queste conoscenze, avviando una sperimentazione guidata ed affiancata da sessioni di consulenza. che favoriscano l’adozione del nuovo modello di competenze professionali all’interno di diverse tipologie organizzative, al fine di attivare meccanismi di confronto, supporto e benchmarking.